ACCESSO CIRCO MASSIMO

L’ingresso all’area del Circo Massimo è gratuito e consentito fino al limite massimo permesso dal dispositivo di sicurezza.

Il pubblico può entrare nell’area del Circo Massimo da cinque accessi (mappa degli accessi):

  • via San Teodoro / via dei Cerchi
  • via della Greca
  • due su piazza di Porta Capena
  • piazzale Ugo La Malfa.

AREA DISABILI CIRCO MASSIMO

Per le persone con disabilità, con documentazione che attesti l’invalidità, è prevista un’area al Belvedere Romolo e Remo su via del Circo Massimo, fino ad esaurimento dei posti disponibili. Si accede provenendo da via delle Terme Deciane. Gli accompagnatori possono parcheggiare l’auto, fino ad esaurimento dei posti disponibili, presso l’antistante piazzale Ugo La Malfa.


All’interno dell’area del Circo Massimo è vietata la vendita e il trasporto di bevande in bottiglia o in contenitori in vetro.


COME RAGGIUNGERE I LUOGHI DELLA FESTA


Per raggiungere il Circo Massimo è consigliabile l’uso della metropolitana con fermata Circo Massimo (Linea B).

Le linee METRO A, B/B1, C e ROMA-LIDO sono aperte fino alle 3.30 del 1 gennaio.
Il 1 gennaio il servizio sull’intera rete inizierà alle 8 con l’orario dei giorni festivi.
Dalle 3.30 alle 8 di mattina si potranno utilizzare le linee bus notturne N1 (Battistini-Anagnina), N2 (Laurentina-Rebibbia); N2L (Termini-Conca d’Oro) N28 (San Giovanni-Pantano) attive sugli stessi percorsi delle linee metro.
Per le ferrovie Roma-Lido, e la tratta urbana Flaminio-Montebello l’ultima partenza dai capolinea è prevista alle 3.30 del 1 gennaio.
La ferrovia Termini-Centocelle termina le corse alle 21.In sostituzione della ferrovia Roma-Lido, dalle 3.30 alle 8 di mattina sarà in strada la linea di bus N3 (Piazza Venezia-stazione Colombo).
Anche linee bus H – 2 – 128 – 170 – 200 – 280 – 301 – 336 – 544 – 766 – 881 – 905 prolungano il servizio fino alle 3.30.
La linea notturna N6 sarà attiva dalle 21 alle 3.30 (Il resto della rete di superficie terminerà  il servizio alle 21)

Per tutte le info consultare il sito www.muoversiaroma.it.


Per partecipare agli eventi della Festa previsti per il 1 gennaio si consiglia di raggiungere il Lungotevere attraverso le fermate di Piramide e Circo Massimo (Linea B) e utilizzando il tram 8.

Questi gli accessi all’area della Festa il 1 gennaio (mappa degli accessi)

  • lungotevere  Pierleoni/piazza di Monte Savello
  • Ponte Palatino
  • lungotevere Aventino/piazza dell’Emporio
  • Basamento Aventino  (per chi viene dal Giardino degli Aranci )
  • via della Greca
  • piazza Bocca della Verità/Via dei Cerchi
  • via Petroselli/Foro Olitorio
  • tre ingressi al Giardino degli Aranci: piazza P. D’Illiria, via di S. Sabina, basamento Aventino

Per chi vuole spostarsi in auto il 1 gennaio

Ponte Sublicio e Ponte Garibaldi saranno percorribili con mezzi privati. Ponte Sublicio sarà transitabile nelle due direzioni (corsia preferenziale autobus aperta per auto private), viale Trastevere sarà percorribile in auto da via Girolamo Induno e largo Ascianghi in alternativa al lungotevere chiuso per la manifestazione.


Per tutte le informazioni al pubblico: Call Center 060608
Tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00
24 e 31 dicembre 2018: dalle 09.00 alle 17.00
25 dicembre 2018 e 1 gennaio 2019: dalle 11.00 alle 17.00


Inoltre per La Festa di Roma Capodanno 2019, il 1° gennaio saranno straordinariamente aperti al pubblico – con biglietto d’ingresso ordinario – i Musei Capitolini, i Mercati di Traiano, il Museo dell’Ara Pacis, il Museo di Roma, il Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco, il Museo Napoleonico, il Museo di Roma in Trastevere (dalle 14.00 alle 20.00) e l’area archeologica del Circo Massimo (dalle 10.00 alle 16.00).
L’ingresso è gratuito per i possessori di MIC Card.