DOM, in collaborazione con una comunità di circa venti persone – artisti/e, architetti/e, fotografi/e, performer – che si è radunata intorno al progetto di esplorazioni urbane e insediamenti nello spazio pubblico dal titolo ROMA NON ESISTE, ha co-immaginato e co-progettato un grande rituale collettivo di passaggio per il primo giorno del 2020.


31 dicembre
Cena + spettacolo + festa + accampamento notturno al Teatro di Tor Bella Monaca

Una festa per la fine dell’anno in collaborazione con il Teatro di Tor Bella Monaca, con una cena, uno spettacolo, un dj-set e un accampamento dove fermarsi a dormire.


1 gennaio
Camminata dall’alba al tramonto da Tor Bella Monaca al centro di Roma.
Alle ore 7 del primo giorno dell’anno si parte dal Teatro di Tor Bella Monaca per un viaggio che si snoda ora dopo ora, chilometro dopo chilometro, attraversando cortili di caseggiati popolari, discariche ripopolate da piante vagabonde e spontanee, tunnel che grondano acqua, eliporti affacciati su raccordi autostradali, distese di campi e palazzi, spingendosi fin dove s’infittiscono le strade e gli edifici, dentro la trasfigurazione del centro, la sua apoteosi di gente e festa, per rinnovare infine il ritorno alla notte.

Ciascun partecipante ha la possibilità di inserirsi nel percorso da diversi punti di incontro: la camminata è infatti costellata di tappe di aggregazione e di approfondimento all’interno di 3 biblioteche di Roma Capitale, la Biblioteca Gianni Rodari, il Teatro Biblioteca Quarticciolo e la Biblioteca Goffredo Mameli, ciascuna collegata a uno o più testi di riferimento, che si incontrano lungo il percorso e dalle quali è possibile poi immettersi nel viaggio.

 

Ecco gli appuntamenti nelle biblioteche (gli orari sono suscettibili di piccole variazioni):
ore 10.30 Biblioteca Gianni Rodari
ore 12.00 Teatro Biblioteca Quarticciolo
ore 14.30 Biblioteca Goffredo Mameli

 

E’ OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE
Solo a seguito della prenotazione ciascun partecipante riceverà tutte le informazioni dettagliate per l’adesione all’iniziativa. Per le prenotazioni scrivere a: augurale2020@gmail.com

 

A cura di Biblioteche di Roma e di DOM

 

DOM – Leonardo Delogu e Valerio Sirna
Artisti
Dom è un progetto nato nel 2013 dalla collaborazione tra gli artisti Leonardo Delogu e Valerio Sirna.
La ricerca di Leonardo Delogu e Valerio Sirna ruota attorno al rapporto tra corpi e paesaggi, investigando il nodo della permeabilità e osservando come potere, natura e marginalità interagiscono nello spazio pubblico. DOM – costruisce opere performative, camminate, giardini, testi, conferenze e dibattiti, opere audiovisive, workshop, dj-set e feste.