ONNPeople è un’installazione audio-video interattiva in continua evoluzione. Lo spettatore si trova ad entrare dentro le immagini proiettate e a plasmarne la resa visiva. Il soggetto di cui si racconta nella proiezione è una persona alle prese con la solitudine nella sua accezione più attuale: una solitudine fatta di device, attese, disillusione e silenzi. Lavorare. Mangiare. Dormire. Fare fare fare. In una reiterazione che lentamente si perde nel già visto e si trasforma in immaginazione: di qualcosa di magico, di qualcosa che si scompone e che diventa qualcos’altro da sé.
Attraverso l’utilizzo diretto del nostro sensore a infrarossi Leap Motion e di diversi Midi Controller, le persone diventano parte del processo creativo, destrutturando l’immagine proiettata secondo le proprie sensazioni visive e uditive. Grazie al movimento delle mani sarà possibile manipolare e generare video e suoni in tempo reale, avendo l’occasione di vivere un’esperienza visiva e sonora unica.
Il racconto passa quindi il testimone a chi guarda che, sperimentando e giocando con il software, muove l’immagine e scopre nuove declinazioni del video proiettato di fronte a sé. Questa installazione deriva dal concept di ONNFrame, performance audio video live che ha debuttato nel settembre 2018 al Palazzo delle Esposizioni in occasione del Live Cinema Festival.
Il FLxER Team nasce nel 2001 attorno allo sviluppo del software FLxER, nato dall’idea di poter utilizzare un computer per realizzare una performance video live, similmente a ciò che accadeva già da tempo per la produzione/fruizione di musica elettronica. Poiché nessuno dei software video “consumer” in commercio permetteva di esibirsi in tempo reale, la soluzione fu quella di progettare e sviluppare autonomamente un’applicazione che risolvesse il problema. Nello specifico, in questo progetto di performance sono coinvolti Gianluca Del Gobbo (Project Manager), Gabor Kitzinger (Designer, Software Developer), Emanuele Tarducci (Designer, Interaction Developer) Elisa Antonacci (Visual Artist).
Ipologica è un collettivo artistico fondato a Roma nel 2006 e legato al mondo della musica elettronica, che si occupa di produzione musicale in diversi ambiti quali sound design, live performance, dj set e sonorizzazioni di installazioni multimediali. I volti e le menti di Ipologica sono: Fabio Sestilli, Giulio Maresca, Valentina Mignogna.

A cura dell’Azienda Speciale Palaexpo con la collaborazione di Flyer Communication