La Surprise è una performance di parkour pensata appositamente per questa edizione della Festa e per il progetto artistico e partecipativo di Olivier Grossetête. Antoine Le Menestrel scala e danza sul Teatro di Marcello, costruito in cartone e scotch da Grossetête, esibendosi in uno strabiliante intervento performativo che unisce la sua disciplina, il parkour, al sogno di costruzioni effimere e collettive dell’artista francese. Così Le Mentestrel, scala, attraversa e scopre nuove vie percorribili del Teatro di Marcello ricostruito. La voce potente di un soprano accompagna con il suo canto l’impresa di questo straordinario performer e atleta.


A cura di Teatro di Roma

 

ANTOINE LE MENESTREL
Danzatore, performer e atleta
Danzatore, coreografo e atleta, Antoine Le Menestrel scala le facciate urbane, salta da una finestra all’altra, danza sui muri muovendosi agile e leggero. Ogni sua performance crea un nuovo dialogo con la città e la sua architettura. La rende più bella, più accessibile, gioca con le sue asperità, unisce laddove l’architettura separa.