Dalla Spagna arriva il pluripremiato Grupo Puja! con K@OSMOS, un rituale molecolare, una danza cosmica che cattura le energie dello spazio in cui si muovono artisti e spettatori, i primi per aria, i secondi con gli occhi puntati al cielo e immersi in un contagio di sensazioni.

Ciascuno spettatore vive il proprio spettacolo, la propria storia, le proprie sensazioni. Questo il concetto di fondo del Grupo Puja! che concepisce la città come luogo di lavoro, tanto al chiuso quanto all’aperto, sempre tenendo conto di tutto il pubblico, con il quale cerca un contatto diretto attraverso la musica, per creare racconti e celebrazioni, ma soprattutto una sensazione forte di comunione, di comunità.

A cura di Teatro di Roma in collaborazione con l’Instituto Cervantes