Collective String è un’istallazione partecipativa, il pubblico ha l’occasione di creare e abitare un dedalo mastodontico, composto da chilometri e chilometri di fili colorati tesi tra gli alberi del Lungotevere: un’installazione, che si trasforma e cresce durante la giornata grazie all’intervento di tutti. Grandi e piccoli, coinvolti dall’artista, sono liberi di contribuire alla costruzione di questo impalpabile labirinto, sperimentando nuovi percorsi e incastri: avvolti dalle sue spirali siamo tutti giocosamente catturati da un’enorme e caleidoscopica ragnatela.

 

A cura dell’Azienda Speciale Palaexpo

 

KAROLINE H.LARSEN
Artista
Karoline H. Larsen è un’artista danese, apprezzata a livello internazionale per le sue sperimentazioni nell’ambito della performance e delle arti installative. Attraverso diverse forme espressive, il suo lavoro mira a creare uno spazio informale, che unisce dimensione pubblica e privata, andando oltre la distinzione tra arte e gioco, artista e pubblico. Dal 2005 Collective Strings anima festival e manifestazioni in ogni parte del mondo.